CAMPI DI VOLONTARIATO
IN TOGO

 


Oikos propone un programma di campi di volontariato in Togo per il 2017 in collaborazione con l'organizzazione Association des Jeunes Volontaires au Service du Monde au Togo (AJVSM-Togo).

L'AJVSM-Togo è un'organizzazione apolitica, riconosciuta ufficialmente dallo Stato togolese, particolarmente impegnata nel settore della promozione dell'esperienza giovanile, dell'assistenza all'infanzia, della tutela e dello sviluppo ambientale, della lotta all'analfabetismo e della prevenzione e lotta alle malattie infettive.   Organizza colonie, centri estivi e campi di lavoro (estivi e invernali) incentrati principalmente su attività ludico-educative per minori, rimboschimento, apicoltura, rifornimento idrico, costruzione di edifici di pubblica utilità e recupero ambientale. Operando in collaborazione con organismi nazionali e internazionali, organizza anche  viaggi-studio e attività socio-culturali, nonché campagne informative destinate alle comunità  locali.
L'associazione organizza campi di volontariato internazionali che si occupano di sostegno scolastico, conservazione ambientale, sostegno all'infanzia, costruzione (biblioteche, edifici scolastici), campagne di sensibilizzazione per la lotta contro le malattie infettive e la malaria, presentazione di arti africane in particolare togolesi (disegni, batik, sculture, danze tradizionali, ecc), di sviluppo ( stradale, ambientale, ecc). 


Il Togo è una nazione dell’Africa dell’Ovest, umida  e costiera. Ha una superficie di 56.600 Km2  per una popolazione di circa 4.600.00 abitanti. 
È suddiviso in cinque regioni amministrative; una delle più grandi è la Danyi, la regione degli altopiani. In tale regione ha sede  l'associazione di accoglienza.  
La  regione di Danyi gode di un  clima mite e fresco. Il Togo conta circa 43 lingue nazionali – compresi i dialetti - e svariate popolazioni, tra cui gli Ewé, i Kabyé, i Moba e i Losso.


 


INFORMAZIONI GENERALI

ORGANIZZAZIONE DEI CAMPI DI VOLONTARIATO INTERNAZIONALI

Il principio dei campi di volontariato

I campi di lavoro consistono in attività di volontariato a cui si può prendere parte indistintamente dalla propria età, sesso o credo religioso, in nome di un lavoro di utilità collettiva (tutela ambientale, miglioramento delle condizioni scolastiche e sanitarie ecc...). 
I campi di volontariato costituiscono inoltre un’ottima opportunità per sperimentare la vita in comunità e di far propria una esperienza di condivisione.
Lo svolgimento dei progetti può prevedere in alcuni casi la collaborazione della popolazione locale. I progetti che vengono realizzati, costituiscono un'occasione di conoscenza, apprendimento e scambio culturale.  Durante i campi di lavoro i volontari sono divisi in gruppi e contribuiscono, insieme alla popolazione locale, a svolgere le attività quotidiane: cucinare, lavare i piatti, pulire, prendere l'acqua quando necessario, ecc. Ogni fine settimana viene effettuata una valutazione per migliorare l'evoluzione delle attività. Il campo di lavoro rappresenta un luogo di conoscenza e scambio culturale tra diversi popoli nell'ambito di un progetto più ampio di cooperazione internazionale. 

Durante le vacanze scolastiche i giovani togolesi, a seconda della loro età, svolgono diverse attività.
Alcuni sono soliti aiutare i genitori in attività agricole. La maggior parte di essi, specie i più piccoli, non hanno. tuttavia,  alcun tipo di impegno e nessuna occasione di apprendimento.  Questa inoperosità, unita alla mancanza di insegnanti, contribuisce all’abbassamento del loro livello culturale di base.
I corsi estivi del progetto di sostegno scolastico permettono dunque di impegnare in maniera adeguata soprattutto i più piccoli (in particolar modo gli orfani e i minori abbandonati), contribuendo al rafforzamento delle loro competenze, preparandoli al rientro in classe.
In tale circostanza ai partecipanti vengono  forniti anche  il materiale scolastico e didattico necessario (matite, righelli, quaderni, libri di lettura etc.)

Organizzazione interna

Il campo è innanzitutto un luogo di conoscenza e di scambio culturale.
Qui i volontari sono ripartiti in gruppi e si organizzano per il compimento dei compiti giornalieri (cucina, stoviglie, pulizia, acqua, ecc..) Un fine-settimana è dedicato per la giornata in famiglia dove ogni volontario viene mandato in una famiglia per una giornata intera con un argomento di discussione ben preciso (costumi, cerimonia di nascita, religione, matrimonio, ecc.).
Ogni fine settimana viene effettuata  una valutazione per correggere e migliorare l'evoluzione delle attività. Ai volontari viene rilasciato un attestato di partecipazione  alla fine del campo.
Le camere sono private e così i servizi.
I fine settimana sono sempre liberi per i volontari perché si dedichino alle loro attività personali.
Alla fine del campo verrà regalata al volontario una maglietta AJVSM.

VITTO E ALLOGGIO:  I volontari alloggeranno in case dotate di camere con letti a castello. 
La distribuzione dei posti letto verrà stabilita assieme a tutti
partecipanti.

DURATA E CONTRIBUTO: Il contributo per  le spese di gestione del campo di volontariato varia in base al progetto e deve essere versato al referente al momento dell’arrivo in Togo. 
La durata di un campo di breve termine varia da 21 a 36 giorni con la possibilità per i volontari di prolungare il loro soggiorno all'occorrenza. Le spese di partecipazione ad un campo includono:
1-  Il vitto e alloggio,
2- Colazione, pranzo e cena.
3- Le escursioni nel tempo libero
Le spese di iscrizione sono di 20 euro e servono per le spese di formalità amministrativa come la registrazione al consolato, le formalità dei visti per prolungare all'occorrenza il soggiorno al servizio dei passaporti ed altro.

TEMPO LIBERO: L'associazione AJVSM organizza a sue spese un'uscita turistica e culturale (cascata, centro artigianale, Monastero e una serata di danza). 
Per le uscite turistiche di più di 300 chilometri dal campo i volontari si organizzano tra loro gestendosi le spese supplementari. 
L'uscita turistica è spesso orientata verso la città dei Tamberma. Le uscite offrono anche la possibilità di scoprire la fauna di Sarakawa, la grotta di Danyi, le cascate con gli splendidi animali selvaggi a scoprire.

La quota di partecipazione, che include la quota associativa annuale all'OIKOS, è di 120,00 euro e va versata al momento della presentazione della propria richiesta di partecipazione. sul c/c 81765000 oppure sul cc bancario 14042.46 intestato ad associazione OIKOS  Code IBAN: IT 10 I01030 03215 000001404246 BIC SWIFT: PASCITM1R15 indicando nella causale del versamento "contributo campi di volontariato" .

Il costo del viaggio (la cui organizzazione è autonoma), il rilascio del visto, le spese personali sono a carico di ciascun volontario.

NB: Informazioni più precise sui singoli campi saranno fornite a seguito dell'iscrizione, all'interno dell'infosheet.

 

Cliccando sul codice del campo puoi trovare le informazioni sul tipo di attività prevista per i volontari

CODICE
CAMPO

PERIODO

LOCALITA'

TIPO DI PROGETTO

AJVSM1 01.07 - 23.07.2017 Danyi Dafo Sostegno scolastico informatico e animazione
AJVSM2 07.07 - 28.07.2017 Woeve

Rimboschimento

AJVSM3 05.08 - 29.08.2017 Danyi Dafo Costruzione di canali d'acqua
AJVSM4 08.08 -  30.08.2017 Tsadome

 Sostegno scolastico e animazione

AJVSM5 13.08 - 10.09.2017 Danyi Dafo Riabilitazione dei locali dell'orfanotrofio e rimboschimento

 


 

DESCRIZIONE DEI PROGETTI

 

AJVSM1

01.07 - 23.07.2017

Sostegno scolastico informatico e animazione

LOCALITA': Danyi Dafo è un piccolo villaggio situato a 9 Km dalla prefettura di Danyi. Le attività principali del villaggio sono l’agricoltura e l’allevamento del bestiame.

ATTIVITA': I volontari si occupano dell'organizzazione di attività educative che includano lezioni di matematica, scienze naturali, iniziazione all'uso del computer e simili. Questo tipo di sostegno interessa gli studenti della scuola primaria e del collegio, mentre l'animazione riguarda più i bambini della scuola materna. E' consigliabile, secondo le possibilità del volontario, portare con sé vestiti (sia nuovi che vecchi, secondo la disponibilità) e altro materiale scolastico da distribuire ai bambini alla fine del campo.

CONTRIBUTO: La quota di partecipazione deve essere integrata da un contributo di 200,00 euro che va versato a destinazione al coordinatore locale.


AJVSM2 07.07 - 28.07.2017

Rimoschimento

LOCALITA': Danyi Hiheatro è un piccolo villaggio che conta 2.800 abitanti ed è situato a 7 Km dalla prefettura di Danyi. Le attività principali del villaggio sono l’allevamento e l’agricoltura. Il villaggio gode di un clima piuttosto fresco.

ATTIVITA': I volontari si occupano di piantare alberi da frutta nelle scuole, negli ambulatori e lungo le vie del villaggio. Una prima tappa consiste nel realizzare un vivaio secondo le disponibilità in termini di tempo e di acquisto delle giovani piante selezionate. Il progetto di rimboschimento consiste non solo nella piantagione di alberi, ma anche nel sensibilizzare gli abitanti della zona sui vantaggi di quest'opera per l'ambiente naturale, soprattutto in tempo di cambiamento climatico.

CONTRIBUTO: La quota di partecipazione deve essere integrata da un contributo di 250,00 euro che va versato a destinazione al coordinatore locale.


AJVSM3 05.08 - 29.08.2017

Costruzione di canali d'acqua

LOCALITA': Danyi Dafo è un piccolo villaggio situato a 9 Km dalla prefettura di Danyi. Le attività principali del villaggio sono l’agricoltura e l’allevamento del bestiame

ATTIVITA': I volontari si occupano della costruzione di una torre con funzione di serbatoio d'acqua e di portare a termine il progetto di adduzione di acqua potabile, col quale di intende il passaggio dai punti di prelievo dell'acqua potabile ai serbatoi, prima dell'immissione nella rete di distribuzione.

CONTRIBUTO: La quota di partecipazione deve essere integrata da un contributo di 250,00 euro che va versato a destinazione al coordinatore locale.


AJVSM4 08.08 -  30.08.2017 Sostegno scolastico e animazione

LOCALITA': Danyi Ankouvi è un villaggio della prefettura di Danyi.

ATTIVITA': I volontari si occupano dell'organizzazione di attività educative che includano lezioni di matematica, scienze naturali, iniziazione all'uso del computer e simili. Questo tipo di sostegno interessa gli studenti della scuola primaria e del collegio, mentre l'animazione riguarda più i bambini della scuola materna. E' consigliabile, secondo le possibilità del volontario, portare con sé vestiti (sia nuovi che vecchi, secondo la disponibilità) e altro materiale scolastico da distribuire ai bambini alla fine del campo.

CONTRIBUTO: La quota di partecipazione deve essere integrata da un contributo di 200,00 euro che va versato a destinazione al coordinatore locale.


AJVSM5 13.08 - 10.09.2017 Riabilitazione dei locali dell'orfanotrofio e rimboschimento

LOCALITA': Danyi Dafo è un piccolo villaggio situato a 9 Km dalla prefettura di Danyi. Le attività principali del villaggio sono l’agricoltura e l’allevamento del bestiame.

ATTIVITA': I volontari si occupano di piantare alberi da frutta nelle scuole, negli ambulatori e lungo le vie del villaggio. Una prima tappa consiste nel realizzare un vivaio secondo le disponibilità in termini di tempo e di acquisto delle giovani piante selezionate. Il progetto di rimboschimento consiste non solo nella piantagione di alberi, ma anche nel sensibilizzare gli abitanti della zona sui vantaggi di quest'opera per l'ambiente naturale, soprattutto in tempo di cambiamento climatico.

CONTRIBUTO: La quota di partecipazione deve essere integrata da un contributo di 250,00 euro che va versato a destinazione al coordinatore locale.



 



 PER PARTECIPARE  A UN CAMPO DI VOLONTARIATO  CLICCA QUI


 RICERCA IL TUO VOLO

  Puoi chiedere un preventivo gratuito scrivendo a oikos@bbcservices.it  per il tuo volo aereo e inviando il tuo codice di iscrizione a un progetto di volontariato


 


LINKS UTILI

 Portale del governo del Togo (Francese)
  BBC News - Profilo del Togo (Inglese)
  Immagini dai campi di volontariato
  L'esperienza dei volontari
 Visti e vaccini
 Le assicurazioni

BACK OIKOS INFORMAGIOVANI

VOLONTARIATO

E-MAIL