CAMPI DI LAVORO IN KENYA

Ultimo aggiornamento 09/07/2015


L’OIKOS propone per il 2015 alcuni campi di lavoro in Kenya, in collaborazione con l’associazione africana PIVS (Pamoja International Voluntary Services)
PIVS è un'organizzazione no-profit impegnata nel sociale, che coordina campi di lavoro locali e progetti internazionali con comunità o organizzazioni che fondano il loro impegno sulla partecipazione del volontariato.  
Il progetto messo in atto dal PIVS intende sensibilizzare e attirare l’attenzione delle donne e dei giovani su ciò che li riguarda da vicino e su come utilizzare tutte le risorse disponibili per poter realizzare attività che generino nuove risorse, sviluppare risorse umane, sostenere la conservazione dell'ambiente naturale.  



 


INFORMAZIONI GENERALI

I  campi di lavoro hanno durata di 2-3 settimane e sono aperti a giovani provenienti da tutto il mondo.

I progetti sono aperti a volontari provenienti da tutto il mondo che abbiano compiuto i 18 anni di età.
Alcuni progetti alzano l'età minima a 21 anni. Tale requisito è segnalato nella descrizione dei campi che lo richiedono.

Per partecipare a un campo di lavoro in Kenya, non sono necessari requisiti  particolari. Sono però considerate caratteristiche importanti l'entusiasmo, la motivazione e la disponibilità a cooperare ai progetti a cui si prende parte.
Sono altresì auspicabili spirito collaborativo, apertura mentale e capacità di adattamento a condizioni di vita semplici ed essenziali.

IMPORTANTE: È preferibile arrivare sul posto due giorni prima della data d’inizio del campo prescelto così da partecipare agli incontri di orientamento, organizzati dall'associazione di accoglienza nei giorni che precedono l'inzio delle attività.
Il costo del viaggio e la sua organizzazione sono a carico dei volontari stessi. 
Il visto (che in questo caso deve essere turistico) può essere anche ottenuto presso l'aeroporto Jomo Kenyatta International di Nairobi con una durata di 90 giorni.

Il vitto e l'alloggio saranno garantiti dall'organizzazione di accoglienza.  I volontari  si occuperanno a turno della preparazione dei pasti e sarà possibile preparare anche pasti per vegetariani e pietanze tipiche.  

Saranno a carico dei partecipanti le escursioni non previste dal programma e tutte le altre iniziative di carattere privato. 


La quota di partecipazione inclusa la quota associativa è di 130,00 euro e va versata all'OIKOS sul ccp 81765000 oppure sul cc bancario 14042.46 intestato ad associazione OIKOS Code IBAN: IT 10 I01030 03215 000001404246 BIC SWIFT: PASCITM1R15 indicando nella causale del versamento "contributo campi di lavoro" al momento della presentazione della propria richiesta di partecipazione.

Il contributo per le spese di gestione del campo di lavoro varia a seconda del progetto scelto, sono presenti campi il cui importo è di 210,00 euro oppure 280,00 euro. Tale contributo - che comprende il vitto, l'alloggio e finanzia le attività da svolgere - va versato al coordinatore del campo di lavoro al momento dell'arrivo in Kenya.

Al momento dell'arrivo all'aeroporto di destinazione i volontari saranno accolti da una persona incaricata appositamente.
Il costo del trasporto è di 20,00 euro (per tratta) e avverrà in taxi. Questa condizione è assolutamente OPZIONALE.

Per i volontari che presenteranno una richiesta specifica c'è la possibilità, in collaborazione con gli uffici del PIVS, di soggiornare in Kenya prima o dopo il campo di  lavoro. Tale richiesta va, comunque,  presentata al momento della richiesta.

Il contributo supplementare richiesto ai volontari per il soggiorno (alloggio, colazione e cena) è da definire in base al budget messo a disposizione dal volontario. Si ricorda che questa condizione è assolutamente opzionale.


LE ATTIVITA' DEI CAMPI

Ogni campo di lavoro si svolgerà secondo quattro momenti  principali:

Il lavoro
Il lavoro è costituito da un impegno di tipo manuale, che di norma si svolge la mattina per circa quattro ore (dal lunedì al venerdì).

Incontri di valutazione
Dopo la pausa-pranzo ogni giorno vi saranno discussioni o seminari a cui potranno partecipare, oltre ai volontari, anche ospiti ed esperti.

Le serate culturali
Ciascun volontario avrà a disposizione una serata per presentare agli altri gli aspetti caratteristici della propria cultura. 
Ci saranno, tuttavia, anche serate libere per le attività personali.

Le escursioni
Sono previste attività organizzate in funzione delle possibilità ricreative offerte da ciascuna area e degli interessi dei partecipanti e/o delle necessità di ogni campo di lavoro. Di norma le escursioni vengono effettuate durante il fine settimana.


Cliccando sul codice del campo puoi trovare le informazioni sul tipo di attività prevista per i volontari

CODICE
CAMPO

PERIODO

LOCALITA'

TIPO DI PROGETTO

PIVS/01/15 05.02 - 18.02.2015 Voi Costruzione - Manuale
PIVS/02/15 05.03 - 25.03.2015 Kwale Assistenza a minori disabili
PIVS/03/15 02.04 - 22.04.2015 Kajiado Assistenza ai minori
PIVS/04/15 07.05 - 27.05.2015 Nairobi Apprendimento Linguistico
PIVS/05/15 04.06 - 24.06.2015 Machakos Assistenza ai minori
PIVS/06/15 25.06 - 15.07.2015 Kajiado Attvità didattiche
PIVS/07/15 02.07 - 22.07.2015 Kisumu Medico
PIVS/08/15 06.08 - 26.08.2015 Kisumu Assistenza ai minori
PIVS/09/15 03.09 - 23.09.2015 Mombasa Assistenza a minori disabili
PIVS/10/15 10.09 - 30.09.2015 Kitui Attività didattiche
PIVS/11/15 01.10 - 21.10.2015 Nakuru Medico
PIVS/12/15 05.11 - 25.11.2015 Nairobi Apprendimento linguistico
PIVS/13/15 03.12 - 23.12.2015 Nakuru Medico
PIVS/14/15 11.12 - 31.12.2015 Mombasa Assistenza ai minori

DESCRIZIONE DEI PROGETTI

PIVS/01/15 Voi 05.02 - 18.02.2015

LOCALITA': Voi è una località nel sud del Kenya, dista 6 ore in auto da Nairobi.

ATTIVITA': L'associazione di accoglienza collabora con la comunità Mwakiki dal 2009. Le attività riguarderanno la costruzione e la ristrutturazione di edifici; è necessario precisare che si tratta di attività che richiedono un certo impegno fisico, non richiedono, tuttavia, competenze specifiche.
I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi.
Durante i fine settimana i volontari potranno svolgere attività ricreative con i giovani, apprendere la lingua locale, il kiswahili, fare escursioni alle Taita Hills e visitare le spiagge di Mombasa; tutte le attività ricreative saranno decise di comune accordo dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno in stanze messe a disposizione dall'associazione di accoglienza, in cui non sono presenti docce né servizi igienici moderni; è compreso il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo e materassini.

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 210,00 euro, e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario.


PIVS/02/15 Kwale 05.03 - 25.03.2015

LOCALITA': Kwale è una località situata nella regione sud del Kenya, dista all'incirca 8 ore in auto da Nairobi.

ATTIVITA': L'associazione di accoglienza collabora dal 2009 con la Kwale School for the deaf, una scuola per non udenti. I volontari assisteranno gli allievi della scuola, nella quale è presente un ristretto gruppo di minori non vedenti. I volontari saranno seguiti dal corpo docenti altamente specializzato nell'educazione dei giovani. Organizzeranno corsi di lingua straniera, attività ricreative e lezioni di arte.  
I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi.
Durante i fine settimana saranno organizzate escursioni presso il "Mwalungaje elephant sanctuary" e le spiagge vicine alla sede del campo di lavoro. Tutte le attività ricreative saranno decise di comune accordo dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro.
Al fine di incentivare lo scambio interculturale l'associazione di accoglienza invita i volontari a portare quanto di utile per presentare la propria nazione e cultura di provenienza ai partecipanti al campo di lavoro.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno in stanze messe a disposizione dall'associazione di accoglienza, in cui non sono presenti docce né servizi igienici moderni; è compreso il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo e materassini.

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 280,00 euro e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario.


PIVS/03/15 Kajiado 02.04 - 22.04.2015

LOCALITA': Kajiado si trova nella provincia della Rift Valley e dista circa un'ora e mezza da Nairobi.

ATTIVITA': L'associazione di accoglienza collabora con AIC Children Care dal 2013. I volontari forniranno assitenza a minori con handicap mentali e gli forniranno gli strumenti necessari per avere una vita serena e il più possibile autonoma. Le attività principali riguarderanno la lettura, attività artistiche e ricreative. I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi.
Saranno organizzate escursioni e altre attività ricreative che saranno decise di comune accordo dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro. Al fine di incentivare lo scambio interculturale l'associazione di accoglienza invita i volontari a portare quanto di utile per presentare la propria nazione e cultura di provenienza ai partecipanti al campo di lavoro..

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una famiglia locale, le quale garantirà anche il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo.

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 280,00 euro e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario.


PIVS/04/15 Nairobi 07.05 - 27.05.2015

LOCALITA': Nairobi, capitale del Kenya.

ATTIVITA': L'associazione in collaborazione con Halfway Home Centre promuove lo scambio interculturale. I volontari saranno coinvolti in attività di scambio culturale, come l'insegnamento delle lingue e apprenderanno l'idioma locale, il Kiswahili.
I volontari tradurranno in varie lingue alcuni testi. Saranno incoraggiati anche altri tipi di scambi culturali su vari livelli, come per esempio quello culinario e l'educazione dei giovani. I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi.
Saranno organizzate attività ricreative nell'ambito del programma di scambio culturale, definite dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro; si potranno organizzare visite presso i principali musei e altri siti di interesse naturale, storico e culturale. Tutte le attività ricreative saranno decise di comune accordo dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro.
Al fine di incentivare lo scambio interculturale l'associazione di accoglienza invita i volontari a portare quanto di utile per presentare la propria nazione e cultura di provenienza ai partecipanti al campo di lavoro.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso il Tina Kiara Home, in cui non sono presenti docce né servizi igienici moderni; è compreso il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo e materassini.

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 280,00 euro e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario.


PIVS/05/15 Machakos 04.06 - 24.06.2015

LOCALITA': Machakos si trova nella regione orientale del Kenya e dista circa un'ora e mezza da Nairobi.

ATTIVITA': L'associazione di accoglienza collabora con Suvia Children Home dal 2009. La struttura ospita prevalentemente ragazze, ma fornisce sostegno educativo e religioso anche ai giovani. I volontari collaboreranno con gli insegnanti e gli studenti nell'apprendimento della lingua inglese, le scienze sociali e le attività artistiche. I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi.
Saranno organizzate escursioni presso il Kyamwilu Hills (regione conosciuta per presunti fenomeni antigravitazionali) e altre aree di interesse culturale e storico; tutte le attività ricreative saranno decise di comune accordo dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro.
Al fine di incentivare lo scambio interculturale l'associazione di accoglienza invita i volontari a portare quanto di utile per presentare la propria nazione e cultura di provenienza ai partecipanti al campo di lavoro.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una famiglia locale, le quale garantirà anche il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo.

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 280,00 euro e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario.


PIVS/06/15 Kajiado 25.06 - 15.07.2015

LOCALITA': Kajiado si trova nella provincia della Rift Valley e dista circa un'ora e mezza da Nairobi.

ATTIVITA': L'associazione di accoglienza collabora con la Enkorika Secondary School dal 2010. I volontari collaboreranno con gli insegnanti e gli studenti nell'apprendimento della lingua inglese e di varie materie scientifiche (chimica, fisica, matematica). I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi.
Saranno organizzate escursioni e altre attività ricreative che saranno decise di comune accordo dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro. 
Al fine di incentivare lo scambio interculturale l'associazione di accoglienza invita i volontari a portare quanto di utile per presentare la propria nazione e cultura di provenienza ai partecipanti al campo di lavoro. E' richiesta un'età minima di 21 anni.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una famiglia locale, le quale garantirà anche il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo. 

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 280,00 euro e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario.


PIVS/07/15 Kisumu 02.07 - 22.07.2015

LOCALITA': Kisumu si trova nella regione occidentale del Kenya e dista circa sei ore da Nairobi.

ATTIVITA': L'associazione di accoglienza collabora con la Family Health Options Kenya dal 2010. I volontari collaboreranno nello svolgimento di attività volte a migliorare le condizioni di vita della popolazione locale, come per esempio guidare i giovani in percorsi educativi, collaborazione e consulenza in ambito sanitario. I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi. In base alle contingenze si può rendere necessario estendere le ore di svolgimento delle attività.
Saranno organizzate escursioni presso il Lago Vittoria e la foresta di Kakamega "Kit Mikae". Tutte le attività ricreative saranno decise di comune accordo dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro.
Al fine di incentivare lo scambio interculturale l'associazione di accoglienza invita i volontari a portare quanto di utile per presentare la propria nazione e cultura di provenienza ai partecipanti al campo di lavoro.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una famiglia locale, l'abitazione è dotata di elettricità. La famiglia garantirà anche il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo. 

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 280,00 euro e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario.


PIVS/08/15 Kisumu 06.08 - 26.08.2015

LOCALITA': Kisumu si trova nella regione occidentale del Kenya e dista circa sei ore da Nairobi.  

ATTIVITA': L'organizzazione collabora con il Salem Orphanage Home dal 2009. I volontari organizzeranno attività ludico-educative e artistiche per i bambini presenti nel centro. I volontari, inoltre, collaboreranno presso la scuola primaria e secondaria situata nelle vicinanze dell'orfanotrofio. I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi.
Al fine di incentivare lo scambio interculturale l'associazione di accoglienza invita i volontari a portare quanto di utile per presentare la propria nazione e cultura di provenienza ai partecipanti al campo di lavoro.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una famiglia locale, l'abitazione è dotata di elettricità. La famiglia garantirà anche il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo. 

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 280,00 euro e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario.


PIVS/09/15 Mombasa 03.09 - 23.09.2015

LOCALITA': Mombasa si trova nella regione meridionale del Kenya e dista circa 8 ore da Nairobi.

ATTIVITA': L'associazione di accoglienza collabora con la Pwani School for Mentally Handicapped dal 2007. I volontari collaboreranno con il corpo docente nella riabilitazione di minori con handicap mentali e nel fornirgli gli strumenti necessari per avere una vita serena e il più possibile autonoma. Le attività principali riguarderanno l'insegnamento, la lettura, attività artistiche e ricreative. I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi.
Saranno organizzate escursioni presso Haller e l'area costiera. Tutte le attività ricreative saranno decise di comune accordo dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro.
Al fine di incentivare lo scambio interculturale l'associazione di accoglienza invita i volontari a portare quanto di utile per presentare la propria nazione e cultura di provenienza ai partecipanti al campo di lavoro. E' richiesta un'età minima di 21 anni.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una famiglia locale, l'abitazione è dotata di elettricità. La famiglia garantirà anche il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo. 

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 280,00 euro e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario.


PIVS/10/15 Kitui 10.09 - 30.09.2015

LOCALITA': Kitui è un villaggio che si trova nella regione orientale del Kenya e dista circa 2 ore e mezza in auto da Nairobi.

ATTIVITA': L'associazione di accoglienza collabora con la Central Primary School dal 2007. I volontari collaboreranno con gli insegnanti e gli studenti nell'apprendimento della lingua inglese e di varie materie scientifiche (chimica, fisica, matematica). I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi.
Saranno organizzate escursioni e altre attività ricreative che saranno decise di comune accordo dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro. 
Al fine di incentivare lo scambio interculturale l'associazione di accoglienza invita i volontari a portare quanto di utile per presentare la propria nazione e cultura di provenienza ai partecipanti al campo di lavoro. E' richiesta un'età minima di 21 anni.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno in alcuni locali della struttura scolastica messi a disposizione dall'associazione di accoglienza; tale sistemazione non è fornita di docce né servizi igienici moderni, è compreso il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo e materassini.

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 280,00 euro e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario.


PIVS/11/15 Nakuru 01.10 - 21.10.2015

LOCALITA': Nakuru si trova nella regione della Rift Valley e dista circa 2 ore e mezza in auto da Nairobi.

ATTIVITA': L'associazione di accoglienza collabora con l'Evans Sunrise Medical Centre dal 2011. I volontari collaboreranno con i medici presenti nella struttura, seguiranno i pazienti in arrivo e i pazienti dimessi. I volontari presteranno la loro opera nei diversi dipartimenti dell'ospedale. Uno degli obiettivi è di arricchire l'attività medica grazie all'aiuto fornito dal servizio del volontario attraverso l'assistenza e l'ascolto dei pazienti. I volontari collaboreranno anche nelle pulizie, in cucina e nello svolgimento di altre attività anche a carattere sociale. I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi.
Saranno organizzate escursioni presso il lago nei pressi di Nakuru, il Parco Nazionale e scambi culturali. Tutte le attività ricreative saranno decise di comune accordo dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro.
Al fine di incentivare lo scambio interculturale l'associazione di accoglienza invita i volontari a portare quanto di utile per presentare la propria nazione e cultura di provenienza ai partecipanti al campo di lavoro.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una famiglia locale, l'abitazione è dotata di elettricità. La famiglia garantirà anche il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo. 

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 280,00 euro e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario


PIVS/12/15 Nairobi 05.11 - 25.11.2015

LOCALITA': Nairobi, capitale del Kenya.

ATTIVITA': L'associazione in collaborazione con Haki Community Based Organization dal 2005 promuove lo scambio interculturale. I volontari saranno coinvolti in attività di scambio culturale, come l'insegnamento di lingue e apprenderanno l'idioma locale, il Kiswahili.
I volontari tradurranno in varie lingue alcuni testi. Saranno incoraggiati anche altri tipi di scambi culturali su vari livelli, come ad esempio quello culinario e l'educazione dei giovani. I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi.
Saranno organizzate attività ricreative nell'ambito del programma di scambio culturale, definite dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro; si potranno organizzare visite presso i principali musei e altri siti di interesse naturale, storico e culturale. Tutte le attività ricreative saranno decise di comune accordo dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro.
Al fine di incentivare lo scambio interculturale l'associazione di accoglienza invita i volontari a portare quanto di utile per presentare la propria nazione e cultura di provenienza ai partecipanti al campo di lavoro.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una famiglia locale, l'abitazione è dotata di elettricità. La famiglia garantirà anche il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo. 

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 280,00 euro e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario.


PIVS/13/15 Nakuru 03.12 - 23.12.2015

LOCALITA': Nakuru si trova nella regione della Rift Valley e dista circa 2 ore e mezza in auto da Nairobi.

ATTIVITA': L'associazione di accoglienza collabora con l'Evans Sunrise Medical Centre dal 2011. I volontari collaboreranno con i medici presenti nella struttura, seguiranno i pazienti in arrivo e i pazienti dimessi. I volontari presteranno la loro opera nei diversi dipartimenti dell'ospedale. Uno degli obiettivi è di arricchire l'attività medica grazie all'aiuto fornito dal servizio del volontario attraverso l'assistenza e l'ascolto dei pazienti. I volontari collaboreranno anche nelle pulizie, in cucina e nello svolgimento di altre attività anche a carattere sociale. I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi.
Saranno organizzate escursioni presso il lago nei pressi di Nakuru, il Parco Nazionale e scambi culturali. Tutte le attività ricreative saranno decise di comune accordo dal gruppo che parteciperà al campo di lavoro.
Al fine di incentivare lo scambio interculturale l'associazione di accoglienza invita i volontari a portare quanto di utile per presentare la propria nazione e cultura di provenienza ai partecipanti al campo di lavoro.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una famiglia locale, l'abitazione è dotata di elettricità. La famiglia garantirà anche il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo. 

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 280,00 euro e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario


PIVS/14/15 Mombasa 11.12 - 31.12.2015

LOCALITA': Mombasa si trova nella regione meridionale del Kenya e dista circa 8 ore da Nairobi.

ATTIVITA': Questo progetto è in collaborazione con il Wema Centre dal 2007. I volontari organizzeranno attività ludico-educative e artistiche per i bambini presenti nel centro. I volontari saranno impegnati dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. I fine settimana sono liberi.
Al fine di incentivare lo scambio interculturale l'associazione di accoglienza invita i volontari a portare quanto di utile per presentare la propria nazione e cultura di provenienza ai partecipanti al campo di lavoro. E' richiesta un'età minima di 21 anni.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una famiglia locale, l'abitazione è dotata di elettricità. La famiglia garantirà anche il vitto. E' necessario munirsi di sacco a pelo. 

CONTRIBUTO: Il contributo per le spese di gestione del progetto è di 280,00 euro e deve essere versato al coordinatore del progetto dopo la giornata di orientamento. Tale contributo copre le spese di vitto, alloggio e finanzia le attività previste. Le escursioni e le spese personali sono a carico del volontario.

 

 


 PER PRENOTARTI A UN CAMPO DI LAVORO  CLICCA QUI


 RICERCA IL TUO VOLO

Puoi richiedere un preventivo gratuito per il tuo volo con il tuo codice di iscrizione all'OIKOS scrivendo a
  oikos@bbcservices.it


 


LINKS UTILI

  Ambasciata del Kenya a Roma
  BBC News - Kenya - Profilo (Inglese)
  Immagini dai campi di lavoro
  L'esperienza dei volontari
 Visti e vaccini
 Le assicurazioni

BACK OIKOS INFORMAGIOVANI

VOLONTARIATO

E-MAIL