CAMPI DI LAVORO
IN INDIA


OIKOS propone un programma di campi di lavoro volontario per l'anno 2015 in India in collaborazione con l'organizzazione FSL India. FSL (Field Services & Inter-Cultural Learning) collabora con OIKOS dal 2004, avendo condiviso in passato le attività post-tsunami relative al progetto internazionale "Happy Hearts".

FSL è un'organizzazione internazionale impegnata in azioni di volontariato mediante lo scambio culturale di giovani di tutto il mondo,

Per avere maggiori informazioni riguardo l'attività di FSL India,  si può accedere alla pagina FSL - INDIA si presenta

All'indirizzo  http://fsl-india.org/blog/  un blog con alcune  esperienze dei volontari protagonisti dei progetti  


 

 


 

INFORMAZIONI GENERALI

I progetti sono aperti a volontari provenienti da diverse nazioni che abbiano compiuto i 18 anni di età.

La sistemazione è fornita dalla comunità ospitante e comprende il vitto e l'alloggio, secondo gli standard tipici dell'esperienza di volontariato.
La lingua parlata all'interno dei campi di lavoro è l'inglese.

Tutti i campi di lavoro iniziano di lunedì.

Nelle info-sheet, che saranno inviate a tutti i volontari partecipanti, prima della partenza, saranno indicati i dettagli relativi a ogni progetto, le informazioni sul "meeting point" e le altre linee guida generali.

La quota di partecipazione, che include la quota associativa annuale all'OIKOS, è di 130,00 euro e va versata al momento della presentazione della propria richiesta di partecipazione, sul c/c 81765000 oppure sul cc bancario 14042.46 intestato ad associazione OIKOS Code IBAN: IT 10 I01030 03215 000001404246 BIC SWIFT: PASCITM1R15 indicando nella causale del versamento "contributo partecipazione campi di lavoro".

Il costo del viaggio (la cui organizzazione è autonoma), il rilascio del visto, le spese personali sono a carico di ciascun volontario.

Il contributo per le spese di gestione del campo di lavoro, varia a seconda della durata del progetto e va versato al coordinatore locale al momento dell'arrivo in India secondo il dettaglio sottoriportato 

FSL Workcamp (WC)   2 settimane 12.000 rupie  (circa 150,00 euro)

FSL SPECIAL WORKCAMP (SPL)
2 settimane 14.00 rupie (circa 175,00 euro)
3 settimane 18.00 rupie (circa 225,00 euro)


L'importo comprende tutti gli oneri necessari per la partecipazione al programma, assicura il vitto e l'alloggio e include una quota per lo sviluppo delle comunità locali. 
I progetti speciali (SPL)  richiedono costi di gestione più alti in quanto sono previsti spostamenti interni nell'ambito del progetto.
Tali contributi devono essere versati sul posto in valuta locale corrente  (rupia).



Cliccando sul codice del campo puoi trovare le informazioni sulla località di accoglienza, 
sul progetto e sul tipo di attività prevista per i volontari

 

CODICE
CAMPO

PERIODO

LOCALITA'

TIPO DI PROGETTO

FSL-WC-574 05.01 - 18.01.2015 Pondicherry Agricoltura biologica - Assistenza all'infanzia - Festival
FSL-WC-575 12.01 - 25.01.2015 Kundapur Tartarughe Marine - Agricoltura biologica - Ambiente
FSL-WC-576 12.01 - 25.01.2015 Kolkata Sociale - Ambiente - Assistenza all'infanzia
FSL-WC-577 09.02 - 22.02.2015 Kundapur Tartarughe Marine - Agricoltura biologica - Ambiente
FSL-SPL-246 09.02 - 22.02.2015 Jodhpur Ambiente - Assistenza all'infanzia - Cultura
FSL-SPL-247 09.02 - 22.02.2015 Goa Ambiente - Festival - Assistenza all'infanzia
FSL-SPL-248 09.03 - 22.03.2015 Kundapur Yoga - Agricoltura sostenibile - Cultura
FSL-SPL-249 09.03 - 22.03.2015 Dharamshala Cura degli animali - Cultura Tibetana - Assistenza all'infanzia
FSL-SPL-250 06.04 - 26.04.2015 Dharamshala Cura degli animali - Cultura Tibetana - Assistenza all'infanzia
FSL-SPL-251 13.04 - 26.04.2015 Kundapur Yoga - Agricoltura sostenibile - Cultura
FSL-SPL-252 01.06 - 14.06.2015 Kundapur Yoga - Agricoltura sostenibile - Cultura
FSL-SPL-253 08.06 - 28.06.2015 Dharamshala Ambiente - Costruzione - Cultura Tibetana
FSL-SPL-254 15.06 - 28.06.2015 Jodhpur Ambiente - Assistenza all'infanzia - Cultura
FSL-SPL-255 06.07 - 19.07.2015 Hampi Conservazione del Patrimonio - Meditazione
FSL-SPL-256 06.07 - 26.07.2015 Dharamshala Ambiente - Costruzione - Cultura Tibetana
FSL-SPL-257 13.07 - 26.07.2015 Kundapur Yoga - Agricoltura sostenibile - Cultura
FSL-SPL-258 13.07 - 26.07.2015 Jaipur Ambiente - Assistenza all'infanzia - Cultura
FSL-SPL-259 03.08 - 23.08.2015  Dharamshala Cura degli animali - Cultura Tibetana - Assistenza all'infanzia
FSL-SPL-260 03.08 - 23.08.2015 Mysore Salute
FSL-SPL-261 10.08 - 23.08.2015 Kundapur Yoga - Agricoltura sostenibile - Cultura - Assistenza all'infanzia
FSL-SPL-262 17.08 - 30.08.2015 Mahabalipuram Conservazione del Patrimonio - Meditazione
FSL-SPL-263 07.09 - 27.09.2015 Dharamshala Cura degli animali - Cultura Tibetana - Assistenza all'infanzia
FSL-SPL-264
CANCELLATO
07.09 - 20.09.2015 Jodhpur Ambiente - Assistenza all'infanzia - Cultura
FSL-SPL-265 14.09 - 27.09.2015 Kundapur Yoga - Agricoltura sostenibile - Cultura - Assistenza all'infanzia
FSL-WC-578 05.10 - 18.10.2015 Kundapur Tartarughe Marine - Agricoltura biologica - Ambiente
FSL-SPL-266 05.10 - 25.10.2015 Dharamshala Ambiente - Costruzione - Cultura Tibetana
FSL-WC-579 02.11 - 15.11.2015 Kundapur Tartarughe Marine - Agricoltura biologica - Ambiente
FSL-WC-580 02.11 - 15.11.2015 Pondicherry Agricoltura biologica - Assistenza all'infanzia - Festival
FSL-SPL-267 02.11 - 22.11.2015 Dharamshala Cura degli animali - Cultura Tibetana - Assistnza all'infanzia
FSL-WC-581 07.12 - 20.12.2015 Kundapur Tartarughe Marine - Agricoltura biologica - Ambiente
FSL-WC-582 07.12 - 20.12.2015 Kolkata Sociale - Ambiente - Assistenza all'infanzia

 


DESCRIZIONE DEI PROGETTI

 

a) Workcamps

Si tratta di progetti brevi con durata massima di due settimane.
La quota di partecipazione è di 130,00 euro  (da versare al momento della richiesta).
Il contributo per la gestione del progetto è, invece, di 1.200 rupie (circa 150,00 euro) e
va versato in valuta locale (rupie) al coordinatore locale al momento dell'arrivo in India.

Nota: non è necessario acquistare valuta estera in Italia.  Il cambio di valuta può essere effettuato in maniera più vantaggiosa a destinazione.


FSL-WC-576 Kolkata (Calcutta) 12.01 - 25.01.2015
FSL-WC-582 Kolkata (Calcutta) 07.12 - 20.12.2015

LOCALITA': Kolkata (Calcutta) si trova nello stato del West Bengal. Raggiungibile tramite aereo, Kolkata ha un aeroporto interno e uno internazionale. Treni e autobus la collegano quotidianamente a molti dei maggiori paesi e delle maggiori città dell'India.  Calcutta (Kolkata) è la seconda città più grande dell'India, la capitale del West Bengal e l'ex-capitale dell'india Britannica (1772-1912).

ATTIVITA':  Kolkata è fortemente penalizzata da una terribile mancanza di igiene. Ignoranza e disoccupazione sono dilaganti, e i primi a soffrire di queste condizioni di povertà sono i bambini. Il campo di volontariato è finalizzato  a colmare le mancanze citate e a creare condizioni dignitose per i bambini delle periferie. In particolare, si provvederà all'istruzione mediante metodi di apprendimento innovativi quali l'arte, la musica e i giochi: insegnando l'inglese di base, la matematica, fornendo un'adeguata educazione alla salute e all'igiene, sensibilizzando verso la protezione dell'ambiente. Nell'ambito dell'apprendimento interculturale saranno organizzate visite nelle periferie dove i volontari saranno coinvolti in uscite con i bambini di queste zone nei luoghi della città lontani dal degrado, possibilità di partecipare a semplici lavori di ristrutturazione  all'interno delle scuole e degli orfanotrofi locali, ed essere impiegati in attività quali imbiancatura, piantumazione di alberi, creazione di orti, piccole riparazioni dei servizi igienici e delle cucine.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso un ostello con camere condivise.


FSL-WC-575 Kundapur -  Karnataka 12.01 - 25.01.2015
FSL-WC-577 Kundapur - Karnataka 09.02 - 22.02.2015
FSL-WC-578 Kundapur - Karnataka 05.10 - 18.10.2015
FSL-WC-579 Kundapur - Karnataka 02.11 - 15.11.2015
FSL-WC-581 Kundapur - Karnataka 07.12 - 20.12.2015

LOCALITÀ: Kundapur è una località del distretto di Udupi sulla costa orientale, nello stato di Karnataka nell'India meridionale. Kundapur si trova vicino ai centri urbani di Mangalore (95 Km) e Bangalore (435 Km), sede dei due aeroporti internazionali più vicini.

ATTIVITÀ:
 Dal 2004, l'associazione d'accoglienza ha avviato un progetto di protezione delle tartarughe marine, in collaborazione con il Forest and Wild Life Department dello stato di Karnataka. L'iniziativa prevede attività di monitoraggio per un tratto di spiaggia di 60 Km e protezione per i nidi delle tartarughe fino alla schiusa delle uova. I programmi di informazione per la comunità locale comprenderanno passeggiate sulla spiaggia, visite nelle abitazioni, spettacoli di burattini, drammi e commedie, murales, etc. I volontari saranno anche coinvolti nella costruzione delle capanne del Turtle Information Centre lungo la spiaggia.

 Il campo prevederà anche l'insegnamento ai bambini, nelle scuole locali, della lingua inglese di base e della matematica, dell'educazione alla salute e all'igiene, della protezione dell'ambiente, attraverso metodi di apprendimento creativi come l'arte, la musica, i giochi e altro. Ci saranno quindi diverse forme di interazione con la popolazione rurale locale e, nell'ambito dello scambio interculturale, i volontari saranno testimoni e partecipi di programmi culturali a fianco della comunità locale.

VITTO E ALLOGGIO: Presso la sede di FSL - India Training Center, in camere condivise.


FSL-WC-574 Pondicherry 05.01 - 18.01.2015
FSL-WC-580 Pondicherry 02.11 - 15.11.2015

LOCALITÀ: Pondicherry si trova sulla costa orientale dell'India, a 200 Km a sud di Chennai (Madras), nello Stato di Tamil Nadu.  La  città è raggiungibile tramite autobus da Chennai e Bangalore, dove sono presenti i più vicini aeroporti locali e internazionali.

Pondicherry, anche conosciuta come Puducherry, è una ex colonia francese, oggi località turistica molto nota con una grande offerta per i visitatori. E' una delle principali destinazioni per l'insegnamento di yoga e meditazione, grazie alla presenza di molti ashram. E' anche la sede di Auroville, la famosa comunità internazionale fondata dal guru Sri Auro Bindo.

ATTIVITÀ: Negli anni passati, il parteneriato con le ONG locali ha permesso il successo di tanti campi di lavoro, durante i quali le scuole e i villaggi hanno beneficiato del lavoro svolto, anche nelle regioni colpite dallo tsunami del 2004.

Di recente è molto cresciuta in India l'importanza attribuita all'agricoltura biologica, la fertilizzazione sarà ottenuta pertanto attraverso il compost, il vermicompost e numerose altre tecniche di mantenimento della fertilità e dell'equilibrio del suolo.

Il campo prevederà anche l'insegnamento ai bambini, nelle scuole locali, della lingua inglese di base e della matematica, dell'educazione alla salute e all'igiene, della protezione dell'ambiente, attraverso metodi di apprendimento creativi come l'arte, la musica, i giochi e altro. Il campo di Pondicherry è organizzato a gennaio e a novembre, in modo che i volontari abbiano la possibilità di celebrare le feste di Pongal, a gennaio, e di Diwali, a novembre.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una guest house o un ostello con camere condivise.
 



 

b) PROGETTI SPECIALI

 

Si tratta di progetti brevi che richiedono un contributo leggeremente più alto, motivato da spostamenti interni necessari per l'articolazione delle attività.  Ci sono progetti speciali  di due settimane e progetti di tre settimane.

Per i campi di lavoro di due settimane:
la quota di partecipazione è di 130,00 euro da versare al momento della richiesta.
Il contributo per la gestione del progetto è, invece, 14.000 rupie (circa  175,00 euro)
e
va versato  in valuta locale (rupie) al coordinatore locale al momento dell'arrivo in India.

Per i campi di lavoro di tre settimane
la quota di partecipazione è di 130,00 euro da versare al momento della richiesta.
Il contributo per la gestione del progetto è, invece, 18.000 rupie (circa  225,00 euro) e va versato in valuta locale (rupie) al coordinatore locale al momento dell'arrivo in India.

Nota: non è necessario acquistare valuta estera in Italia. Il cambio di valuta può essere effettuato in maniera più vantaggiosa a destinanzione.


FSL-SPL-249 Dharamshala 09.03 - 22.03.2015
FSL-SPL-250 Dharamshala 06.04 - 26.04.2015
FSL-SPL-259 Dharamshala 03.08 - 23.08.2015
FSL-SPL-263 Dharamshala 07.09 - 27.09.2015
FSL-SPL-267 Dharamshala 02.11 - 22.11.2015

LOCALITÀ: Distretto di Kangra nel sud di Dharamshala. Dharamshala è situata nello stato di Himachal Pradesh, nel nord dell'India, a 550 kilometri da Delhi. Dharamshala è collegata quotidianamente tramite autobus a Nuova Dehli e ad altre piccole città del nord dell'India. Le stazioni ferroviarie più vicine sono Pathankot e Kangra Mandir. Delhi è l'aeroporto internazionale più vicino.  Le valli dell'Himalaya: questo piccolo Paradiso in Terra è la casa di Sua Santità il Dalai Lama e di un importante insediamento tibetano in India. Dharamshala sorge sullo sfondo delle cime innevate delle Dhaulathar Mountains. E' la capitale del Governo Tibetano e la residenza del Dalai Lama in esilio.

ATTIVITÀ: L'associazione d'accoglienza conduce regolari campi di lavoro a McLeodganj (Dharamashala) da più di otto anni e ha creato una buona rete di partner nella regione. Nelle prime due settimane, i volontari prenderanno parte all'Equine Welfare Project (Progetto per il benessere dei Cavalli) con l'obiettivo di migliorare la gestione e il benessere dei cavalli attraverso la sensibilizzazione dei proprietari. In questo campo di lavoro, i nostri volontari saranno coinvolti nella costruzione e nella manutenzione di stalle per gli equini, nella manutenzione dei sentieri, nell'assistenza medica e nella manutenzione dei servizi igienici per le comunità che allevano i cavalli.

I volontari saranno inoltre di supporto alle scuole e alle famiglie locali acquisendo una buona conoscenza delle diverse attività di sussistenza locali basate sulla gestione delle risorse naturali ed effettuando attività educative per l'insegnamento ai bambini dell'inglese di base, della matematica, dell'educazione alla salute e all'igiene, della protezione dell'ambiente attraverso metodi di apprendimento creativo quali arte, musica e giochi. Con il supporto del Tibetan Welfare Office. Durante la terza settimana, i volontari prenderanno parte a un trekking di quattro giorni tra le montagne di Dharamshala e Triund.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una guest house o un ostello con camere condivise.


FSL-SPL-253 Dharamshala 08.06 - 28.06.2015
FSL-SPL-256 Dharamshala 06.07 - 26.07.2015
FSL-SPL-266 Dharamshala 05.10 - 25.10.2015

LOCALITÀ: Distretto di Kangra nel sud di Dharamshala. Dharamshala è situata nello stato di Himachal Pradesh, nel nord dell'India, a 550 kilometri da Delhi. Dharamshala è collegata quotidianamente tramite autobus a Nuova Dehli e ad altre piccole città del nord dell'India. Le stazioni ferroviarie più vicine sono Pathankot e Kangra Mandir. Delhi è l'aeroporto internazionale più vicino.

Le valli dell'Himalaya: questo piccolo Paradiso in Terra è la casa di Sua Santità il Dalai Lama e di un importante insediamento tibetano in India. Dharamshala sorge sullo sfondo delle cime innevate delle Dhaulathar Mountains. E' la capitale del Governo Tibetano e la residenza del Dalai Lama in esilio.

ATTIVITÀ: L'associazione d'accoglienza con cui collaboriamo in loco conduce regolari campi di lavoro a McLeodganj (Dharamashala) da più di otto anni e ha creato una buona rete di partner nella regione. Nelle prime due settimane, i volontari affiancheranno le attività dei partner locali della zona nel progetto "Costruzione di dighe e mezzi di sussistenza sostenibili in montagna", aiuto nella costruzione di dighe di contenimento e servizi igienici per la comunità.

Attraverso interazioni con famiglie locali e gruppi di auto-aiuto di donne, i volontari acquisiranno una buona conoscenza delle diverse attività di sussistenza locali basate sulla gestione delle risorse naturali, come l'irrigazione, l'utilizzo della vegetazione, lo sviluppo di prodotti lattiero-caseari, la produzione di foraggi. Con il supporto del Tibetan Welfare Office. Durante la terza settimana, i volontari prenderanno parte a un trekking di quattro giorni tra le montagne di Dharamshala e Triund.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una guest house o un ostello con camere condivise.


FSL-SPL-247 Goa 09.02 - 22.02.2015

LOCALITÀ: Zona sud del Goa. Panjm è la capitale dello stato del Goa ed è raggiungibile tramite aereo. I voli locali e alcuni voli internazionali raggiungono direttamente l'aeroporto di Panjim. I più vicini aeroporti internazionali sono quelli di Mumbai e di Bangalore. Treni e autobus collegano quotidianamente Goa a Mumbai e Bangalore. Situtato sulla costa occidentale (Arabian Sea), Goa è l'ex colonia portoghese dell'India. Da molti anni è una delle mete principali e più care ai viaggiatori, grazie alle sue incantevoli spiagge circondate dalle palme.

ATTIVITÀ: Durante questo campo di lavoro, i volontari saranno coinvolti nell'insegnamento ai bambini dell'inglese di base, della matematica, dell'educazione alla salute e all'igiene, della protezione ambientale, attraverso metodi di apprendimento creativo quali arte, musica, giochi e altro. Avranno inoltre la possibilità di migliorare le infrastrutture dell'edificio scolastico apportando semplici lavori come imbiancatura, piantumazione di alberi, creazione di orti, piccole riparazioni di servizi igienici e cucine, etc. 

Come scambio interculturale, i volontari saranno testimoni e partecipi del carnevale di Goa, una festa di tre giorni. Il carnevale fu introdotto dai portoghesi, che governarono Goa per quattro secoli. In tutto lo stato si organizzano grandi sfilate composte da carri colorati e compagnie in costume con musica dal vivo, balli per strada e feste non stop. Durante il carnevale, i nostri volontari aiuteranno la popolazione locale nell'organizzazione e nella gestione degli stand gastronomici è sarà una grande occasione per interagire con la gente del luogo.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una guest house o un ostello con camere condivise.


FSL-SPL-255 Hampi 06.07 - 19.07.2015

LOCALITÀ: Hampi si trova nello stato del Karnataka a 350 chilometri da Bangalore e a 13 km da Hospet. Hampi è raggiungibile in autobus da Bangalore e da Goa. La stazione ferroviaria più vicina si trova a Hospet, che è a circa 13 chilometri di distanza. Gli aeroporti internazionali più vicini sono Goa, Bangalore e Mumbai.  Situata nella parte centrale dello stato di Karnakata, nella zona meridionale dell'India, Hampi è senza dubbio una delle mete più interessanti nella mappa dell'India. Famosa per le sue rovine medievali, appartenenti al vecchio Regno Indù di Vijaynagar, è stata dichiarata dall'UNESCO sito patrimonio dell'umanità. I templi di Hampi, le sue sculture monolitiche e i suoi monumenti sono mozzafiato. Lo stile architettonico indù ritrovato ad Hampi testimonia lo splendore dell'Impero Vijaynagar.

ATTIVITÀ:

L'associazione d'accoglienza organizza campi in questa regione da 8 anni e ha creato una buona rete di partner locali. Ha anche organizzato finora quattro campi di "Volontari per il patrimonio dell'umanità" (“World Heritage Volunteers”) ad Hampi, in collaborazione con l'UNESCO World Heritage Center, che affrontano attività finalizzate alla sensibilizzazione dei giovani riguardo al patrimonio mondiale.

Le attività organizzate dall'associazione d'accoglienza, all'interno del sito patrimonio dell'umanità e rivolte agli studenti, saranno legate alla pulizia dei monumenti intorno ad Hampi; preparazione di vivai; piantumazione di piccoli alberi nel vivaio; organizzazione di un concorso di pittura per i bambini delle scuole coinvolgendo le autorità locali, le associazioni di guide turistiche, gli insegnanti, e altri potenziali partner locali; avviamento della partecipazione attiva dei giovani: i ragazzi delle scuole verranno incoraggiati a diventare "Giovani Custodi / Ambasciatori" del patrimonio culturale. Per realizzare ciò, verrà fondato un "Heritage Club" ("Club del Patrimonio") all'interno della scuola.

VITTO E ALLOGGIO:  I volontari alloggeranno presso una guest house o un ostello con camere condivise.


FSL-SPL-258 Jaipur - Rajasthan 13.02 - 26.02.2015

LOCALITÀ: Jaipur è situata nelle immediate vicinanze di Delhi, la capitale dell'Indi, ed è ben collegata alle altre zone del paese tramite aereo, ferrovia e rete stradale. Il Jaipur International Airport si trova a 13 km da Jaipur. Ha buoni collegamenti di treni e autobus con le maggiori città dell'India. Sono disponibili autobus di linea gran turismo che collegano Delhi a Jaipur.

Jaipur, l'affascinante capitale del meraviglioso stato di Rajasthan, è una città progettata al passo con i tempi. La sua elegante architettura, attraversata dal colore rosa, ha fatto guadagnare a Jaipur il titolo di "The Pink City". Jaipur è principalmente conosciuta per i suoi musicisti, artisti e artigiani. Oggi, è presa d'assalto dalla massa per la sua eccellente gioielleria, i suoi tessuti variegati e la sua ricca cucina. Alla crescita della città ha contribuito anche il rapido sviluppo di infrastrutture sociali con ospedali e centri di medicina altamente specialistici, istituti di alta formazione e scuole.

 

ATTIVITÀ: L'associazione d'accoglienza coopera con molte ONG locali nell'assistenza a diverse scuole statali al fine di creare consapevolezza su temi importanti, così come per garantire lavori di piccola ristrutturazione a miglioramento delle infrastrutture scolastiche.

 

Lo scopo del campo di lavoro è organizzare un progetto multifunzionale che coinvolga la comunità locale e la sensibilizzione sui problemi dell'ambiente, della salute e delle condizioni igieniche, attraverso l'educazione infantile.

 

Il campo di lavoro comprende l'insegnamento ai minori provenienti dalle comunità povere ed emarginate, in scuole non ufficiali, dell'inglese di base, della matematica, dell'educazione alla salute e all'igiene, della protezione ambientale, attraverso metodi di apprendimento creativo come arte, musica, giochi e altro. Si effettueranno anche visite nella abitazioni e incontri con la popolazione locale, come apprendimento interculturale, e per creare consapevolezza sulla salute, l'educazione e l'igiene. I volontari avranno anche la possibilità di prendere parte a piccoli lavori di ristrutturazione nelle scuole locali e saranno impiegati nelle attività di imbiancatura, creazione di orti, piantumazione di alberi, ristrutturazione di servizi igienici e cucine, etc. Come scambio interculturale, i volontari saranno testimoni e partecipi di programmi culturali con la comunità locale.

VITTO E ALLOGGIO:  I volontari alloggeranno presso una guest house o un ostello con camere condivise.


FSL-SPL-246 Jodhpur - Rajasthan 09.02 - 22.02.2015
FSL-SPL-254 Jodhpur - Rajasthan 15.06 - 28.06.2015
FSL-SPL-264 Jodhpur - Rajasthan 07.09 - 20.19.2015

LOCALITÀ: Jodhpur si trova nello stato del Rajasthan ed è raggiungibile tramite linee aeree nazionali. Jodhpur è collegata per via aerea agli aeroporti principali di Delhi, Mumbai, Jaipur, Udaipur. L'aeroporto si trova a circa 5 km dal centro della città. Treni e autobus viaggiano quotidianamente da New Delhi e Mumbai. Jodhpur è una nota meta turistica caratterizzata da una grande quantità di palazzi, fortezze e templi. E' conosciuta come la "Città del Sole" ("Sun City") per il tempo luminoso e soleggiato di cui gode tutto l'anno. E' anche denominata "Città Blu" ("Blue City") a causa del colore indaco della calce che ricopre le case intorno alla Fortezza Mehrangarh.

ATTIVITÀ: L'associazione di accoglienza coopera con molte ONG locali nell'assistenza a diverse scuole statali, per creare consapevolezza su temi importanti, così come per garantire lavori di piccola ristrutturazione e miglioramento delle infrastrutture scolastiche.

Gli obiettivi di questo campo di lavoro sono di organizzare un progetto multifunzionale che coinvolga la comunità locale sui problemi ambientali, igienici e sanitari e l'educazione infantile.

Il campo di lavoro comprende l'insegnamento ai minori provenienti dalle comunità povere ed emarginate, in scuole non ufficiali, dell'inglese di base, della matematica, dell'educazione alla salute e all'igiene, della protezione ambientale, attraverso metodi di apprendimento creativo come arte, musica, giochi e altro. Si effettueranno anche visite nelle abitazioni e incontri con la popolazione locale, come apprendimento interculturale, e per creare consapevolezza sulla salute, l'educazione e l'igiene. I volontari avranno anche la possibilità di prendere parte a piccoli lavori di ristrutturazione nelle scuole locali e saranno impiegati nelle attività di imbiancatura, creazione di orti, piantumazione di alberi, ristrutturazione di servizi igienici e cucine, etc. Come scambio interculturale, i volontari saranno testimoni e partecipi di programmi culturali con la comunità locale.

VITTO E ALLOGGIO:  I volontari alloggeranno presso una guest house o un ostello con camere condivise.


FSL-SPL-261 Kundapur - Karnataka 10.08 - 23.08.2015
FSL-SPL-265 Kundapur - Karnataka 14.09 - 27.09.2015

LOCALITÀ: Kundapur è una località costiera del distretto di Udupi, nello stato di Karnataka (India del sud). Kundapur si trova vicino a Udupi (35 Km), Mangalore (95 Km) e Bangalore (435 Km). Da Bangalore è raggiungibile via treno o autobus. Chi arriva in aereo fa scalo negli aeroporti internazionali di Mangalore o Bangalore. Il più vicino è il Mangalore International Airport, a circa 100 Km da Kundapur. Kundapur è anche raggiungibile da Mumbay, Goa, Bangalore e Kerala tramite treno o bus. Kundapur è un paese situato vicino alle spiagge della costa orientale dello stato di Karnataka, ed è anche molto vicino alla catena montuosa dei Western Ghats. Questa è la prima zona dell'India per biodiversità ed è una regione conosciuta per le caratteristiche varietà di specie animali e vegetali. FSL - India è coinvolta da molti anni nei progetti di sviluppo di questa regione ed è riuscita oggi a creare una grande rete di partner locali e di volontariato internazionale.

ATTIVITÀ: Lo Yoga è una scienza completa della vita che ebbe origine in India molte migliaia di anni fa. E' il più antico sistema al mondo di sviluppo della persona che include il corpo, la mente e lo spirito. E' l'unione tra la propria coscienza personale e la coscienza dell'universo. Le tecniche classiche dello Yoga risalgono a più di 5000 anni fa. La parola Yoga significa "congiungere e soggiogare", e conduce a un'esperienza di armonia del corpo e della mente insieme. Durante il campo di lavoro, i volontari impareranno le basi dello Yoga. Ogni giorno ci saranno argomenti trattati da maestri professionisti, che saranno mesi in pratica dai volontari.

Nell'agosto del 2014, l'associazione d'accoglienza ha avviato il SAP (Progetto di Agricoltura Sostenibile) presso il suo nuovo Training Center di Kundapur. L'obiettivo di questo progetto è di sviluppare un modello di agricoltura sostenibile come mezzo di sussistenza. Ciò comporta l'integrazione di diversi sistemi di coltivazione per raggiungere una gestione efficiente delle risorse naturali. In base alla stagione, i volontari saranno impiegati in una delle seguenti attività: conservazione delle risorse naturali; del suolo e delle riserve idriche; costruzione di recinzioni; attuazione di pratiche di agricoltura sostenibile che comprende coltivazione e compostaggio; gestione e manutenzione; lavori del dopo vendemmia; documentazione delle pratiche tradizionali del luogo.

Il campo comprenderà anche l'insegnamento ai bambini, nelle scuole locali, della lingua inglese di base e della matematica, dell'educazione alla salute e all'igiene, e della protezione dell'ambiente attraverso metodi di apprendimento creativi come l'arte, la musica, i giochi e altro. Ci saranno anche visite nelle abitazioni e interazioni con la popolazione rurale locale e nell'ambito dello scambio interculturale, i volontari saranno testimoni e partecipi di programmi culturali a fianco della comunità locale.

VITTO E ALLOGGIO: Presso la sede di FSL - India Training Center, in camere condivise.


FSL-SPL-248 Kundapur - Karnataka 09.03 - 22.03.2015
FSL-SPL-251 Kundapur - Karnataka 13.04 - 26.04.2015
FSL-SPL-252 Kundapur - Karnataka 01.06 - 14.06.2015
FSL-SPL-257 Kundapur - Karnataka 13.07 - 26.07.2015

LOCALITÀ: Kundapur è una località costiera del distretto di Udupi, nello stato di Karnataka (India del sud). Kundapur si trova vicino a Udupi (35 Km), Mangalore (95 Km) e Bangalore (435 Km). Da Bangalore è raggiungibile via treno o autobus. Chi arriva in aereo fa scalo negli aeroporti internazionali di Mangalore o Bangalore. Il più vicino è il Mangalore International Airport, a circa 100 Km da Kundapur. Kundapur è anche raggiungibile da Mumbay, Goa, Bangalore e Kerala tramite treno o bus.
Kundapur è un paese situato vicino alle spiagge della costa orientale dello stato di Karnataka, ed è anche molto vicino alla catena montuosa dei Western Ghats. Questa è la prima zona dell'India per biodiversità ed è una regione conosciuta per le caratteristiche varietà di specie animali e vegetali. FSL - India è coinvolta da molti anni nei progetti di sviluppo di questa regione ed è riuscita oggi a creare una grande rete di partner locali e di volontariato internazionale.

ATTIVITÀ: Lo Yoga è una scienza completa della vita che ebbe origine in India molte migliaia di anni fa. E' il più antico sistema al mondo di sviluppo della persona che include il corpo, la mente e lo spirito. E' l'unione tra la propria coscienza personale e la coscienza dell'universo. Le tecniche classiche dello Yoga risalgono a più di 5000 anni fa. La parola Yoga significa "congiungere e soggiogare", e conduce ad un'esperienza di armonia del corpo e della mente insieme. Durante il campo di lavoro, i volontari impareranno le basi dello Yoga. Ogni giorno ci saranno argomenti trattati da maestri professionisti, che saranno mesi in pratica dai volontari.

Nell'agosto del 2014, l'associazione d'accoglienza ha avviato il SAP (Progetto di Agricoltura Sostenibile) presso il suo nuovo Training center di Kundapur. L'obiettivo di questo progetto è di sviluppare un modello di agricoltura sostenibile come mezzo di sussistenza. Ciò comporta l'integrazione di diversi sistemi di coltivazione per raggiungere una gestione efficiente delle risorse naturali. In base alla stagione, i volontari saranno impiegati in una della seguenti attività: conservazione delle risorse naturali; conservazione del suolo e delle risorse idriche; costruzioni di recinzioni; attuazione di paratiche di agricoltura sostenibile che comprende coltivazione, compostaggio; gestione e manutenzione. Ci saranno anche visite domiciliari e interazioni con la popolazione rurale locale e nell'ambito dello scambio interculturale, i volontari saranno testimoni e partecipi di programmi culturali a finaco della comunità locale.

VITTO E ALLOGGIO: Presso la sede di FSL-India Training Center, in camere condivise.


FSL-SPL-262 Mahabalipuram 17.08 - 30.08.2015

LOCALITÀ: Mahabalipuram è situata nel sud dello stato di Tamil Nadu, a 60 km da Chennai, e a 100 km da Pondicherry. Mahabalipuram è raggiungibile tramite autobus da Chennai e Bangalore. Ci sono aeroporti locali e internazionali sia a Bangalore che a Chennai.

Mahabalipuram (anche conosciuta come Mamallapuram) è un'antica e storica città, famosa per le sculture di pietra e le grotte rupestri. Fu un vivace porto di mare - gli antichi commercianti indiani che andavano nei paesi del sudest asiatico salpavano dal porto di Mahabalipuram. I suoi edifici, per la maggior parte scavati direttamente nel granito, sono tra i più vecchi esempi esistenti di architettura Dravidian (tipica del sud dell'India). Mahabalipuram è stata dichiarata dall'UNESCO sito patrimonio dell'umanità nel 1984.

ATTIVITÀ: L'obiettivo principale del campo di lavoro di Mahabalipuram  è suscitare interesse nella comunità locale, attraverso l'interazione tra minori e volontari provenenienti da tutto il mondo, per le attività che promuovono la sensibilità e il rispetto verso il patrimonio mondiale di Hampi. Il campo di lavoro in Hampi si concentrerà sulla protezione, la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale e dei siti di importanza storica, e sulla creazione di consapevolezza tra la comunità locale, i bambini delle scuole, le guide turistiche e i visitatori.

L'associazione d'accoglienza organizzerà le seguenti attività, rivolte agli studenti, all'interno del sito patrimonio dell'umanità:

Pulizia dei monumenti intorno alla città, che è la zona più visitata da turisti e pellegrini. L'obiettivo è quello di diffondere interesse nella comunità locale coinvolgendo persone del luogo e volontari internazionali in attività che promuovano la sensibilità e il rispetto nei confronti del sito.

Preparazione di vivai: piantumazione di piccoli alberi nel vivaio. Ad ogni bambino sarà assegnato un alberello e dovrà prendersene cura. Ciò dovrebbe indirizzare verso il cambiamento e spingere i bambini del luogo a piantare alberi e a prendersene cura per il resto della loro vita. Organizzazione di un concorso di pittura per i bambini delle scuole e presentazione alla popolazione attraverso la creazione di una galleria d'arte. Coinvolgimento delle autorità locali, delle associazioni di guide turistiche, degli insegnanti, e di altri potenziali partner locali. Questo dovrebbe aiutare a creare le partnership per i successivi lavori.

Cammino di consapevolezza / Teatro di Strada con la popolazione locale - I volontari e i locali inventeranno uno spettacolo sui temi della conservazione del patrimonio e dell'ambiente. Il Teatro di Strada includerà la comunicazione di messaggi sulla conservazione del patrimonio attraverso la recitazione e il mimo. Il Cammino di Consapevolezza sarà una processione nelle zone principali e diffonderà messaggi sull'ecologia, l'igiene e la tutela del patrimonio.

 Avviamento della partecipazione attiva dei giovani: i ragazzi delle scuole verranno incoraggiati a diventare "Giovani Custodi / Ambasciatori" del patrimonio culturale. Per realizzare ciò, verrà fondato un "Heritage Club" ("Club del Patrimonio") all'interno della scuola.

VITTO E ALLOGGIO:  I volontari alloggeranno presso una guest house o un ostello con camere condivise.


FSL-SPL-260  Mysore 03.08 - 23.08.2014

LOCALITÀ: Mysore rurale e urbana (India del sud). Mysore si trova a circa 140 chilometri da Bangalore, dove si trova il Bangalore International Airport in cui fanno scalo voli nazionali e internazionali. Treni e autobus viaggiano quotidianamente da tutti i maggiori centri del sud dell'India. Il punto d'incontro esatto verrà indicato nelle schede informative.

ATTIVITÀ:  I discorsi e i temi sulla salute pubblica stanno diventando sempre più importanti in India, nell'obiettivo di migliorare le condizioni sanitarie della popolazione. Il progetto "Health on Stage" è il risultato e il proseguimento dello sforzo globale condotto da Asia Europe Foundation (ASEF) e l'associazione d'accoglienza per spingere la popolazione locale a mobilitarsi a favore di un discorso sulla salute pubblica. Si tratta di un modulo unico che tenta di mettere insieme tutti i giovani volontari internazionali e impegnarli in un profondo dialogo con la popolazione, attraverso il mezzo comunicativo del "Teatro Forum".

Il progetto "Health on stage" ("La salute in scena") sarà attuato nelle zone rurali di Mysore. I temi dell'acqua e delle malattie collegate saranno parti importanti del programma. Inizialmente, i volontari visiteranno gli slum e interagiranno con la comunità locale per esaminare e studiarne gli aspetti sanitari. In base ai risultati della ricerca, i volontari, con l'aiuto di un esperto di teatro forum, progetteranno e metteranno in scena uno spettacolo di strada per comunicare il messaggio e promuovere il progetto Health on stage.

Dopo un breve scambio interculturale e avendo appreso i metodi del "teatro forum", i volontari di "Health on stage" si esibiranno mettendo a fuoco il tema della salute pubblica in tutte le sue dimensioni sociali e culturali. Nel contesto degli argomenti sull'acqua e sulla salute pubblica, un quadro più ampio di problemi locali verranno fatti emergere, nel tentativo di farne un discorso pubblico e di trovare soluzioni. I servizi igienici, le malattie legate alla mancanza di acqua, la prevenzione e la cura della salute, l'acqua e l'ambiente, la tutela delle risorse idriche, le strutture per la depurazione dell'acqua locale, saranno le questioni da trattare.

Il teatro forum non si baserà principalmente sul linguaggio verbale. La comunicazione si svilupperà prevalentemente attraverso il linguaggio del corpo e l'azione. All'inizio i volontari si impegneranno in una mappatura sociale per identificare i temi locali legati all'acqua e all'ambiente, e attraverso il teatro forum, analizzeranno questi temi con la comunità e troveranno soluzioni possibili sul momento. Tutto ciò dovrebbe favorire, tra gli abitanti del luogo, la comprensione che possono essere loro i principali responsabili nel trovare possibili soluzioni ai diversi problemi legati all'acqua e alla salute pubblica. Una persona del luogo, esperta di teatro forum, lavorerà con i volontari per tutta la durata del campo di lavoro.

VITTO E ALLOGGIO: I volontari alloggeranno presso una guest house o un ostello con camere condivise.


 PER PARTECIPARE A UN CAMPO DI LAVORO  CLICCA QUI


 RICERCA IL TUO VOLO

Puoi chiedere un preventivo gratuito a oikos@bbcservices.it  per il tuo  volo aereo inviando il tuo codice di iscrizione a un progetto di volontariato.
 

 


LINKS UTILI

  Ambasciata dell'India a Roma
  BBC News - India - Profilo (Inglese)
  Immagini dai campi di lavoro
  L'esperienza dei volontari
 Visti e vaccini
 Le assicurazioni

BACK OIKOS INFORMAGIOVANI

VOLONTARIATO

E-MAIL