Genere Amanita


 


 

mortale Amanita phalloides (Tignosa verdognola)

Cappello: di colore variabile, ma per lo pi¨ tendente all' olivastro, 4-15 cm, prima emisferico, poi schiacciato. Margine liscio.

Lamelle: bianche, fitte, libere al gambo e irregolarii.

Gambo: biancastro, con bande ad anello -brune; 6-12 x 0,8-2 cm, cilindrico, pieno da giovane, cavo da adulto. Volva ampia e semilibera.

Carne: bianca, colorata sotto il cappello, fibrosa, di odore quasi nullo, sgradevole quando si marcisce. Sapore quasi nullo, leggermente acido .

Habitat: estate e autunno, sotto latifoglie .

CommestibilitÓ: VELENOSO MORTALE


mortale Amanita virosa

Cappello: bianco, a volte rosato al centro, 4-8 cm , prima carnoso, poi conico; margine liscio e sinuoso.

Lamelle: bianche, fitte, leggermente lanose..

Gambo: bianco, con superficie lanosa sotto l'anello; 8,5-15 x 0,6-1,5 cm, slanciato cilindrico e cavo alla fine. Volva bianca, membranosa.

Carne: bianca, dall'odore sgradevole .

Habitat: dalla primavera all' autunno, nei boschi di aghifoglia e latifoglia,.

CommestibilitÓ: VELENOSO MORTALE


Amanita muscaria (Ovolo malefico)

Cappello: rosso, coperto da verruche bianche; 6-20 cm, emisferico al principio, viscido,; margine leggermente striato.

Lamelle: bianche o giallastre molto, fitte.

Gambo: bianco o leggermente giallino; 12-25 x 1-2,5 cm, cilindrico, pieno, poi cavo, un po' ingrossato alla base.

Carne: bianca sotto la cuticola del cappllo, arancia in profonditÓ. Odore e sapore quasi nulli.

Habitat: estate - autunno; ubiquitario (Ŕ uno dei funghi pi¨ diffusi).

CommestibilitÓ: VELENOSO : provoca intossicazioni di tipo neurotropico


..... ..Amanita cesarea (Ovolo buono)

Cappello: di colore rosso-arancio o giallo-arancio; 8-20 cm, voluminoso, carnoso, prima sferico, poi ovoidale, infine aperto; margine regolare.

Lamelle: giallo-dorate, molto fitte,

Gambo: giallo dorato; 8-15 x 2-3 cm, carnoso, ingrossato alla base, pieno poi spugnoso,; anello ampio, cascante. Volva bianca, spessa.

Carne: bianca, gialla sotto la cuticola del cappello, tenera;quando marcisce odora di uova marce.

Habitat: estate - autunno; in boschi cedui, nelle radure.

CommestibilitÓ: ottimo. E'considerato il pi¨ pregiato.


 


. . .. . . Amanita pantherina

Cappello: di colore bruno; 5-12 cm, carnoso, prima emisferico, poi aperto; coperto da verruche bianco-candide,. Cuticola leggermente viscida

Lamelle: bianche, fitte, ineguali, leggermente arrotondate al gambo.

Gambo: bianco,pieno, poi cavo, bulboso; 6-15 x 0,5-1,5 cm; Anello minuto.

Carne: bianca, poco consistente; odore quasi nullo, sapore dolciastro.

Habitat: estate - autunno; cespugliati boschi di latifoglia e aghifoglia, piuttosto comune.

CommestibilitÓ: TOSSICO: provoca avvelenamento neurotropico.


. . . .Amanita citrina

Cappello: di colore giallo limone, giallo pallido, giallo verdastro, a volte tutto bianco; 4-10 cm, carnoso, inizialmente arrotondato, poi aperto, ricoperto da placche irregolari fibrilloso-setose. Cuticola liscia, brillante e viscosa.

Lamelle: biancastre o crema-giallastre, libere, fitte e ventricose.

Gambo: bianco o giallastro, striato al di sopra dell'anello; 5-12 x 0'8-1'5 cm, cilindrico, pieno e poi cavo. Termina in un grosso bulbo globoso e marginato. L'anello, bianco o giallastro, Ŕ leggermente striato e pendulo.

Carne: bianca o leggermente color citrino sotto la cuticola. Odora di rapa ed il sapore Ŕ piuttosto sgradevole.

Habitat: autunno; comune e abbondante nei boschi di latifoglia e conifere, specie in suolo acido.

CommestibilitÓ: pur non essendo pericoloso, se ne sconsiglia il consumo in quanto non facilmente distinguibile dalla velenosissima Amanita phalloides.


. . . .Amanita umbrinolutea

Cappello: di colore molto variabile: bruno grigiastro, ocra; 4,5-10 (12) cm, a forma di cono, poi aperto, piano, striatura ben visibile.

Lamelle: bianche, mediamente fitte,con poche lamellule liberamente annesse al gambo; molto larghe.

Gambo: quasi bianco, con striature, 8-16 x 0,7-1,13 cm, fragile, leggermente ingrossato alla volva. Anello assente, volva sbiadita.

Carne: bianca, odore e sapore quasi nulli.

Habitat: estate e autunno; in boschi, pascoli e prati.

CommestibilitÓ: ottimo.


HOME OIKOS BACK